Generazione Zero

In offerta!

12,00 10,80


Generazione Zero
Generazione Zero

Mario Marino è un giovane diciassettenne che frequenta il liceo scientifico Galileo Galilei. Studente modello, un pò nerd, si ritrova suo malgrado a essere oggetto delle prese in giro di Luca Caruso, il classico bullo irrecuperabile. La vita di Mario Marino è già abbastanza complicata: i genitori separati, il padre assente e la ragazza dei suoi sogni, Fabiana, che non sembra accorgersi che lui esista. Il tutto raggiunge l’apice negativo quando un video in cui Luca si prende gioco di Mario in discoteca, costringendolo quasi a denudarsi, viene diffuso su internet. Dopo quest’ultimo sgarbo, Mario sparisce nel nulla. Il magistrato, la dottoressa De Vincentis, e l’ispettore Cataldi si occupano del caso. Scoprono un mondo che non conoscevano e non pensavano potesse esistere davvero: un mondo dove le professoresse vengono minacciate senza alcun rimorso; dove un padre non conosce minimamente le sofferenze e i problemi del figlio; dove un ragazzo tiene in scacco un’intera scuola, oltre alla sua famiglia. Sarà l’unico amico vero di Mario, Diego, a svolgere un ruolo chiaro, seppur molto particolare, nel corso delle indagini. Verranno fuori segreti inimmaginabili, rapporti complicati e non mancheranno i colpi di scena in una triste vicenda così terribilmente comune di questi tempi che deve far riflettere e deve dare la forza di denunciare perché non si verifichino più storie come quelle di Mario Marino.

Disponibile

COD: 978-88-6950-304-7 Categoria:

Info Aggiuntive

Peso200 g
ISBN

978-88-6950-304-7

Pagine

96

Anno

2018

Formato

13×21

Allestimento

Brossura

Lingua

Italiano

Autore

Celentano Giuseppe