La guardiana delle tartarughe

16,00


La guardiana delle tartarughe

di Elisabetta Masso

John Pen, già affascinante agente dello Special Air Service britannico, consumato dal dolore per la morte dell’amata sorella gemella Katrin, ha lasciato tutto per rifugiarsi segretamente a Cascais, lontano dalla sua vita precedente. Nessuno, tranne il suo migliore amico Alfred, sa dove si trovi. Eppure, un giorno lo raggiunge una lettera. A scrivergli è Victoria, un suo vecchio amore: paralizzata a seguito di un incidente, è in una clinica riabilitativa, e senza rivelare dove è ricoverata, confessa a John di averlo messo in pericolo, invitandolo a recarsi a Roma, nella sua casa. Lì, nella cassaforte, troverà indicazioni e risposte. John Pen lascia dunque il suo ‘esilio’ portoghese per entrare in una vicenda turbinosa, che, viaggiando tra Londra, Roma e Na- poli, lo porta a scoprire una fitta rete di intrighi in cui è coinvolto. Per liberarsi da questa rete e ritrovare la serenità perduta, a John Pen non resta altro da fare che seguire fino in fondo le istruzioni di Victoria, che gli impone una caccia al tesoro che lo porterà a scoprire una verità sconvolgente.


Ventiquattro anni dopo, a Cascais faceva come sempre caldo. Ed era pure umido. Perciò John ebbe un brivido freddo di sorpresa quando, all’ufficio postale, ricevette un pacchetto avvolto in una carta blu e chiuso con un nastro di seta rosso.


John!… Sei uno dei migliori agenti che l’Inghilterra abbia mai avuto e ti preoccupa una ex?


Spense la torcia, si sedette sul pavimento con le braccia strette intorno alle gambe e le orecchie tese ad ascoltare. Un istante dopo, la chiave girò nella toppa. Muoversi da quella posizione sarebbe stato peggio. Era in trappola. Chi avrebbe dovuto affrontare?

COD: 978-88-6950-414-3 Categorie: ,

Info Aggiuntive

Peso 350 g
Dimensioni 13 × 21 cm
Allestimento

Brossura

Formato

13×21

Pagine

232

Lingua

Italiano

ISBN Cartaceo

978-88-6950-414-3

Anno

2021

Autore

Masso Elisabetta